Crea sito

La “Nuova Serie” di Tempo Presente compie 40 anni e propone un ricordo di Carlo Ghisalberti, recentemente scomparso

 

La Nuova Serie di «Tempo Presente» compie quarant’anni: un traguardo ambito per una rivista di cultura, ancor più se “indipendente”, autonoma nella compagine redazionale non meno che nello spirito che la anima, lo stesso che guidò i suoi padri, Ignazio Silone e Nicola Chiaromonte, che fondarono il periodico, pubblicato dal 1956 al 1968, e poi Angelo G. Sabatini che nella scia della loro eredità ideale rilevò la testata e le diede nuova vita nel lontano febbraio del 1980, da allora dirigendo la “Nuova Serie”.

 

Il logo che qui riproponiamo evidenzia questo evento, che intendiamo ricordare con iniziative diverse: convegnistiche, editoriali, culturali e civili.

Superata l’emergenza sanitaria globale, offriremo agli amici di «Tempo Presente» nuove proposte di riflessione e non inutili provocazioni, nuovi spunti di dibattito civile, rinnovate occasioni di confronto ideale lungo la stretta via, sinora percorsa per un fin troppo breve tratto, che porta a una società aperta ed equa, alla ricerca della felicità, alla buona politica, alla cultura della libertà, alla libertà della cultura.

 

Perdurando l’emergenza sanitaria nazionale e nell’impossibilità di poter al momento pubblicare la rivista in formato cartaceo, pensiamo di fare cosa gradita ai lettori di «Tempo Presente» e agli Amici della Fondazione Giacomo Matteotti offrendo la versione sfogliabile del PDF del n. 1, gennaio-marzo, del 2020 che si apre con un ricordo corale di Carlo Ghisalberti, l’eminente storico della Costituzione recentemente scomparso, cui ci legavano profondi sentimenti di amicizia e che ha a lungo collaborato alla nostra rivista.

Il testo riporta i contributi di Alberto Aghemo, Ester Capuzzo, Antonio Casu, Elio D’Auria, Cosimo Palagiano, Guido Pescosolido e Angelo G. Sabatini scritti in occasione della commemorazione che si è tenuta presso la sala della Sagrestia della Camera dei deputati il 19 febbraio 2020, organizzata a cura del Cenacolo di Tommaso Moro, di «Tempo Presente» e della Fondazione Giacomo Matteotti.

Completano il fascicolo saggi di Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Rosaria Catanoso e Fabio Vander.

Pdf sfogliabile

You may also like...